Riso Arborio

ARBORIO

 

E’ il tipo di riso con il grano più grosso che aumentano di volume durante la cottura, per questo preferito da molti consumatori. L’interno del chicco è per larga parte perlato.

Ha un contenuto di amilosio pari a circa il 18%

Ha una resa elevata e durante la preparazione i granelli cuociono perfettamente ed in maniera uniforme ma mantengono al dente il nucleo centrale ricco di amido.
L’Arborio è l’ideale per la preparazione timballi e supplì, ottimo nei risotti, buono nelle insalate e perfino nelle minestre

TEMPO DI COTTURA: 18-20 minuti.

Ricette

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 350 gr di riso Arborio
  • 1 cipolla
  • 50 gr di Emmenthal
  • 50 gr di fontina
  • 50 gr di gorgonzola dolce
  • Prezzemolo
  • Vino bianco
  • Grana padano grattugiato, brodo, extravergine d’oliva, sale, olio e pepe quanto basta

In una casseruola, rosolate la cipolla tritata nell’olio e, non appena diviene trasparente, versate il riso lasciandolo tostare per qualche minuto nel condimento. Bagnate con il vino bianco e, quando sarà evaporato, salate e pepate; portate il riso a cottura, aggiungendo il brodo caldo poco alla volta, continuando a mescolare. Prima di spegnere, amalgamate il riso ai formaggi tagliati a dadini, il parmigiano grattugiato e il prezzemolo tritato. Mescolate bene e lasciate riposare per qualche minuto, a pentola coperta, prima di servire.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 200 gr di riso Arborio
  • 80 gr di carote
  • 100 gr di cipollotto
  • 80 gr di fave sgusciate
  • 100 gr di melanzane
  • 15 gr di pinoli
  • 150gr di pomodoro
  • 120 gr di zucchine
  • Pesto ligure
  • Sale, pepe e olio extra vergine di oliva quanto basta

Preparate le zucchine, le carote, le fave, le melanzane e i cipollotti tagliati a quadrettini e cuoceteli in una padella separatamente con olio extravergine d’oliva, sale e pepe; sbollentate le fave e i pomodori, privati della pelle e dei semi e tagliati a quadretti. Cuocete il riso in acqua salata per circa 15 minuti, raffreddatelo e unitevi tutte le verdure.

Condite la vostra insalata di riso con il pesto e servite.